15591277_1385374664809041_9385987244703740_o

Ti ho amato da morire, a Mestre e Padova

E’ un nostro dovere denunciare questi fatti orribili e sensibilizzare il pubblico alla nostra maniera su un tema così tristemente contemporaneo, frutto di una cultura gretta e ottusa. Noi vogliamo celebrare la vita, raccontandovi quella di chi è morta per mano di un uomo. E vogliamo con questo spettacolo aiutare le donne che fortunatamente ce l’hanno fatta e che sono protette nella Casa di fuga di Padova, primo rifugio per chi, finalmente, riesce a liberarsi dalla violenza.

tumblr_mt6jzsBHR01s0fc4io1_500

Tante ali colorate per non ferirsi più

Tagli sul corpo, profondi e ripetuti, cicatrici che testimoniano la difficoltà di vivere: autolesionismo. Un problema di cui non si parla, ma che per la sua portata sta diventando una realtà preoccupante . Un male che colpisce soprattutto le ragazze adolescenti trova nella rete il mezzo di diffusione, ma anche di sostegno.