PD_0617_2cover (1)

…è che ci disegnano così!

Oche, galline, maniache delle pulizie, plasticate, gonfiate, ritoccate, sculettanti, maggiorate, provocanti, sceme, deboli, sexy, ammalianti, indifese. È così che ci dipingono i media, dai giornali alla televisione, da internet alla radio.
Siamo talmente abituate a farci trattare così, che ormai lo consideriamo normale. Ma normale non è. Questo spettacolo vuole risvegliare la coscienza che è in ognuno di noi, con ironia, dolcezza, sarcasmo e consapevolezza affinché la bella addormentata si svegli e faccia sentire la sua voce.

care amiche

Donazione al Centro Veneto Progetti Donna

Ufficializzata oggi la nostra donazione!! E’ grazie a tutte le persone che hanno partecipato alle nostre ultime rappresentazioni di “Ti ho amato da morire” e che hanno lasciato la loro offerta, se stamattina abbiamo potuto consegnare nelle mani di Patrizia Zantedeschi, la presidente del Centro Veneto Progetti Donna, un assegno di ben 1.000 euro. Grazie, e…

15590871_1387487424597765_4069489656082706323_o

“Ti ho amato da morire” a Venezia e poi..

Il 25 novembre 2016, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le Padovadonne, su invito dello UAAR Circolo di Venezia con la preziosa organizzazione di Cathia, Vittorio e tutto il direttivo, hanno portato  in scena, al Teatrino Groggia di Venezia, il reading teatrale “Ti ho amato da morire”. Liberamente ispirato al libro di Serena Dandini…

agnese tatiana

Tu, io & le donnole

E’ un testimone pesante quello che lasci, Agnese. Come è stata pesante la notizia della tua improvvisa partenza per il viaggio più lungo che potessi mai fare. Abbiamo avuto diverse settimane di smarrimento, ma il segno che hai lasciato è indelebile, è un solco che percorreremo tutte insieme, come sempre, e sarà una scoperta continua. Tutte metteremo le nostre energie, lavoreremo insieme per gli ideali in cui crediamo, per i progetti da portare avanti, per l’amicizia che ci lega.