care amiche

Donazione al Centro Veneto Progetti Donna

Ufficializzata oggi la nostra donazione!! E’ grazie a tutte le persone che hanno partecipato alle nostre ultime rappresentazioni di “Ti ho amato da morire” e che hanno lasciato la loro offerta, se stamattina abbiamo potuto consegnare nelle mani di Patrizia Zantedeschi, la presidente del Centro Veneto Progetti Donna, un assegno di ben 1.000 euro. Grazie, e…

15591277_1385374664809041_9385987244703740_o

Ti ho amato da morire, a Mestre e Padova

E’ un nostro dovere denunciare questi fatti orribili e sensibilizzare il pubblico alla nostra maniera su un tema così tristemente contemporaneo, frutto di una cultura gretta e ottusa. Noi vogliamo celebrare la vita, raccontandovi quella di chi è morta per mano di un uomo. E vogliamo con questo spettacolo aiutare le donne che fortunatamente ce l’hanno fatta e che sono protette nella Casa di fuga di Padova, primo rifugio per chi, finalmente, riesce a liberarsi dalla violenza.

2-bambini-del-dala-kiye

Valentina, volontaria in Servizio Civile Nazionale in Kenya

Consiglio a tutti i/le ragazzi/e tra i 18 e i 28 anni di svolgere una esperienza di volontariato, sia il Servizio di Volontariato Europeo (SVE) e il Servizio Civile Nazionale all’Estero o in Italia, perché ti cambia la vita dal punto di vista personale e professionale, è una spinta in più per uscire fuori dal “mucchio” e ti aprirà le porte del Mondo.

clock gravidanza

Maternità 3.0.: l’ovulo congelato e la carriera

È di oggi la notizia che le aziende Apple e Facebook daranno la possibilità per le loro dipendenti donne di poter congelare i loro ovuli a spese dell’azienda. Sì avete capito bene questi colossi della Silicon Valley daranno degli incentivi finanziari alle dipendenti che decideranno di posticipare la loro maternità dedicando per il momento tutta…

geisha333-1

Le geisha che modello femminile ci ripropongono?

Icona di seduzione ed eleganza, la figura della geisha viene molto spesso riproposta nel mondo occidentale come modello di femminilità. La sua immagine stilizzata di maestra dell’arte dell’intrattenimento maschile la rende una figura enigmatica di cui noi occidentali non realizziamo la valenza.