Narrativa nuda

coedtoplesspulpfictionEcco l’ennesima trovata pubblicitaria: leggere libri in luoghi pubblici…. in topless. L’idea viene dall’America, ovviamente. Se non son strani loro! Si chiamano The Outdoor Co-ed Topless Pulp Fiction Appreciation Society, e sono tutte donne.

Io non mi sono mai messa in topless manco al mare, figuriamoci se lo farei al parco mentre leggo. Poi, per leggere ho bisogno della mia tranquillità, del silenzio, di non avere intorno stimoli di altro genere. Riuscirei a leggere con gli occhi delle persone che mi guardano proprio lì???? Voi ci riuscireste?

E pensare che ci sono certe persone che non si fanno la doccia in palestra perchè si vergognano di mostrarsi alle loro simili, mentre queste si mettono amabilmente a leggere un libro, mezze nude come ho detto, come fossero sul divano di casa loro. Oppure si trovano a casa dell’una o l’altra, completamente come natura crea, a leggere, sgranocchiare qualcosa, fotografarsi.

Si, perchè tutto è ovviamente documentato con foto sul blog, dove si vede che ridono, leggono, si mangiano un ovetto al cioccolato o un muffin, bevono. E dico nessuno le guarda! Maddaaiiiiii… Vi immaginate se succedesse qui, in Prato della Valle? Delirio.

Io comunque lo trovo assurdo e di poco gusto. Sarò pudica, sarò bacchettona, ma non mi piace.
Poi sempre le donne si spogliano…

Però potrei lanciare una provocazione. Ragazze, prossima riunione o lasciate fuori i vestiti o non vi sedete al tavolo, chiaro??? Proviamo anche noi a fare come loro, nella nostra intimità chiaramente. Si, parliamo di diritti delle donne, di pubblicità sessista e di tutte le altre cose che ci stanno a cuore, libere, senza tutti questi indumenti che strizzano qua e là. Poi ci facciamo le foto, per testimoniare che faceva ancora freddino e ci veniva la pelle d’oca, che la sedia ci si è appiccicata alle chiappe e non era piacevole, che poi abbiamo dovuto perdere tempo prezioso a rivestirci già che siamo sempre di corsa, che… insomma per testimoniare che si stava meglio prima, che vogliamo essere libere.. di stare vestite :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *