“Ti ho amato da morire” a Venezia e poi..

15676471_1385373021475872_8826728434956434985_oIl 25 novembre 2016, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le Padovadonne, su invito dello UAAR Circolo di Venezia con la preziosa organizzazione di Cathia, Vittorio e tutto il direttivo, hanno portato  in scena, al Teatrino Groggia di Venezia, il reading teatrale “Ti ho amato da morire”.

Liberamente ispirato al libro di Serena Dandini “Ferite a morte”, lo spettacolo emoziona il pubblico raccontando storie vere di donne vittime della violenza di mariti, compagni, amanti, fidanzati, tutti incapaci di accettare la fine della relazione o la libertà di pensiero e di azione delle proprie mogli, compagne, amanti, fidanzate.

Le Padovadonne vogliono sensibilizzare chi le ascolta a non considerare un mero fatto di cronaca nera il femminicidio e stimolare le donne vittime di violenza , sia essa psicologica o fisica, a denunciare le violenze subite.
A questo proposito, poiché la donna che denuncia si trova nella situazione disperata di dover lasciare la propria abitazione, spesso con figli piccoli, il ricavato degli spettacoli verrà destinato “all’adozione” di una donna presente nella Casa di fuga di Padova, primo rifugio per quelle donne che, finalmente, riescono a liberarsi dalla violenza.

I prossimi spettacoli si terranno durante la settimana che ricorda l’8 marzo, precisamente il 3 marzo 2017  ore 20.45  al Palaplip di Mestre Carpenedo e il 10 marzo ore  20.45  al Teatro Corde Palco di Padova. A breve maggiori informazioni.

Clicca per visualizzare le foto dello spettacolo e di prove e backstage

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *